Silenziosamente al mattino spicca il tuo volo 2

Il titolo completo del romanzo in ebook  è Silenziosamente al mattino spicca il tuo volo.
Di chi si sta parlando? E chi sta rivolgendosi a chi?
Azzardiamo una risposta ornitologica…ad un airone cinerino? Magari….e chi parla agli aironi? Non dirmi, ancora un libro su san Francesco?
No.
Una risposta politica….ad un deputato disonesto intrallazzato? Forse, e chi gli dice una cosa del genere? Una talpa in questura?
No.
Una risposta liberatoria…ad un carcerato che da mesi ha preparato la sua evasione? E’ il suo compagno di cella che gli parla dopo aver deciso di non seguirlo nell’avventura?
No.
Una risposta laica…ad un marito che vuole scappare dalla moglie? E’ l’amico che lo consiglia?
No.
Una risposta da paura….lui deve essere operato ma ha una paura folle? E’ a se stesso che sta parlando, sta pensando di andarsene dall’ospedale prima che arrivino le solerti infermiere a prelevarlo?
No.
Una risposta sportiva…lei domattina farà il battesimo del volo in parapendio. L’istruttore offre al  di lei orecchio sinistro gli ultimi consigli?
No.
Una risposta di speranza….lui al risveglio spera ancora che qualcosa possa succedere. Lei, mentre fa gli scongiuri, anche.
No.
Niente di tutto questo. E’ un pensiero che pervade tutto il libro, un progetto di fuga da qualcosa che fa stare male, un percorso di crescita, un……..

Advertisements

  1. Buongiorno Giancarlo, aspetta, non è ancora ora, se lo volessi comprare e poi strada facendo cambiassi idea? Potresti dirmi “e come potrei, se l’idea è di leggerlo?” hai ragione anche tu, ma potrebbe anche succedere che cambierai idea semplicemente leggendo altre cose su questo romanzetto visionario (e qui ti arriva un dettaglio in più); ne parlerò ancora e, come nella fiaba di Pollicino, segui i sassolini che getterò strada facendo…..il focus dell’obiettivo si restringerà e noterai altre cose fino ad avere una visione abbastanza confusiva. A quel punto abbandonerai l’idea serenamente oppure ti ci tufferai dentro con quella giusta disposizione d’animo che serve per leggerlo. E poi, se vuoi, mi dirai. A presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...