Telefono senza fili

Gli editori mi pressavano. Non so come, era filtrata la notizia che un mio romanzo intitolato “Silenziosamente al mattino spicca il tuo volo” era terminato.

La signora Marticola, la donna che pulisce le scale nel mio condominio,  ha un fratello che ha sposato una che fa le pulizie a casa di un boss dell’editoria milanese. Non posso farvi il nome, ovviamente, è terrorizzato dall’idea che gli freghino la colf da sotto la montagna di manoscritti, dattiloscritti, internetscritti che dovrebbe leggere. So per certo che la sola loro visione gli da il voltastomaco, parola della sua colf. Quindi la notizia, come potete ben immaginare, è trapelata più velocemente ancora che su Internet. Sono arrivate richieste da varie parti; devo dire che la cosa mi ha lusingato non poco, ma ho deciso, una volta tanto, di non fare intorti; ho scelto la via più neutra. Vi chiederete come ha fatto la Marticola a sapere che ho scritto il romanzo: glielo ho detto io, lei adora davvero leggere e lo fa gratis. E le è piaciuto!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...